Regione Veneto

REC Regolamento edilizia comunale

Ultima modifica 22 marzo 2017

VARIANTE GENERALE AL PRG - REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE

Aggiornato alla D.G.R. n° 3695 del 28.11.03

TITOLO I° - DISPOSIZIONI GENERALI
Capo I° Natura e scopi del regolamento 
Art. 1 Contenuto, limiti e validità del Regolamento Edilizio
Art. 2 Responsabilità dei committenti, progettisti, direttori ed assuntori dei lavori

Capo II° Concessioni urbanistiche ed edilizie
Art. 3 Opere non soggette a titolo abilitativo
Art. 4 Opere non soggette a titolo abilitativo, ma soggette a Nulla-osta ambientale, ai sensi del D.Leg.vo 29 ottobre 1999 n. 490
Art. 5 Opere soggette a Denuncia di inizio attività
Art. 6 SOPPRESSO
Art. 7 Opere soggette a Permesso di costruire
Art. 8 Opere da eseguire dal comune
Art. 9 Opere in regime di diritto pubblico
Art. 10 Domande di Permesso a costruire, Denuncia inizio attività e di Giudizio preliminare
Art. 11 Norme per la presentazione dei progetti
Art. 11/bis Verifica di compatibilità idraulica del progetto
Art. 12 Procedimento per il rilascio del Permesso di costruire
Art. 12/bis Disposizioni relative al rilascio dei titoli abilitativi (P.C. - D.I.A.)
Art. 13 Richiesta di pareri
Art. 14 Evidenza del Permesso di costruire, della Denuncia inizio attività e del progetto
Art. 15 Validità del Permesso di costruire
Art. 16 Onerosità del Permesso di costruire
Art. 17 Oneri di urbanizzazione
Art. 18 Costo di costruzione
Art. 19 Alternativa al pagamento delle spese di urbanizzazione
Art. 20 Permesso di costruire gratuito
Art. 21 Onerosità del Permesso di costruire per opere non residenziali
Art. 22 Edilizia convenzionata
Art. 23 Certificato di destinazione urbanistica

Capo III°  Commissione edilizia
Art. 24 Composizione della commissione edilizia
Art. 25 Competenze della commissione edilizia
Art. 26 Attribuzioni della commissione edilizia
Art. 27 Durata della commissione edilizia
Art. 28 Regolamentazione interna della commissione edilizia

Capo IV° Esecuzione e controllo delle opere
Art. 29 Punti di linea e di livello
Art. 30 Inizio dei lavori
Art. 31 Conduzione del cantiere
Art. 32 Occupazioni e manomissioni di suolo e sottosuolo pubblico
Art. 33 Varianti in corso d’opera
Art. 34 Collaudo, licenza d'uso ed agibilità
Art. 34/bis Rilascio certificato di agibilità e verifica di compatibilità idraulica
Art. 35 Agibilità di edifici di uso collettivo

Capo V° Vigilanza sulle costruzioni
Art. 36 Vigilanza sulle costruzioni
Art. 37 Sospensione dei lavori
Art. 38 Provvedimenti per opere eseguite in assenza o in difformità dal titolo edilizio
Art. 39 Annullamento del titolo edilizio
Art. 40 Tolleranze
Art. 41 Danno o pericolo pubblico
Art. 42 Poteri di deroga


TITOLO II° - DISCIPLINA URBANISTICA DELLA FABBRICAZIONE
Capo I° Definizioni di elementi particolari
Art. 43 Cortile, patio, lastrico solare, cavedio
Art. 44 Caratteristiche edilizie di cortili, patii, lastrici solari e cavedi
Art. 45 Impianti tecnologici

Capo II° Aspetto esterno degli edifici e degli spazi
Art. 46 Decoro degli edifici
Art. 47 Spazi scoperti
Art. 48 Recinzioni
Art. 49 Elementi che sporgono dalle facciate ed aggettano sul suolo pubblico o ad uso pubblico
Art. 50 Elementi edilizi in aggetto che sporgono su suolo privato
Art. 51 Bussole d'ingresso
Art. 52 Altezza minima della falda del tetto
Art. 53 Comignoli, antenne, mensole e sovrastrutture varie
Art. 54 Coperture
Art. 55 Scale esterne
Art. 56 Marciapiedi
Art. 57 Portici pubblici o ad uso pubblico
Art. 58 Apertura di accessi e strade private

Capo III°    Prescrizioni di carattere speciale
Art. 59 Rinvenimenti di carattere archeologico o storico-artistico
Art. 60 Indicatori stradali ed apparecchi per i servizi collettivi
Art. 61 Numeri civici
Art. 62 Impianti di illuminazione esterna


TITOLO III° - NORME IGIENICO-SANITARIE
Capo I° PRESCRIZIONI IGIENICO-COSTRUTTIVE
Art. 63 Igiene del suolo e del sottosuolo
Art. 64 Tipo, materiali e dimensioni delle fondazioni
Art. 65 Muri perimetrali
Art. 66 Protezione dall'umidità
Art. 67 Convogliamento delle acque meteoriche
Art. 67/bis Indicazioni tecniche per la compatibilità idraulica del progetto
Art. 68 Isolamento termico
Art. 69 Impianto di riscaldamento

Capo II° Fognature
Art. 70 Condotti e bacini a cielo aperto
Art. 71 Condotti chiusi
Art. 72 Depurazione degli scarichi
Art. 73 Allacciamenti
Art. 74 Fognature delle lottizzazioni
Art. 75 Fognature singole
Art. 76 Prescrizioni particolari
Art. 77 Immondizie

Capo III° Ambienti interni
Art. 78 Requisiti degli alloggi
Art. 79 Installazione di apparecchi a combustione
Art. 80 Impianto elettrico
Art. 81 Dotazione dei servizi
Art. 82 Scale, ascensori, ringhiere e parapetti
Art. 83 Sottotetti
Art. 84 Piani seminterrati e sotterranei
Art. 85 Volumi tecnici

Capo IV° Costruzioni di speciale destinazione
Art. 86 Edifici e locali di uso collettivo
Art. 87 Barriere architettoniche
Art. 88 Stabilimenti industriali, depositi, magazzini, autorimesse
Art. 89 Edifici residenziali nelle zone destinate ad usi agricoli
Art. 90 Impianti al servizio dell'agricoltura


TITOLO IV° - STABILITA' E SICUREZZA DELLE COSTRUZIONI
Capo I° Norme di buona costruzione
Art. 91 Stabilità delle costruzioni
Art. 92 Manutenzioni e restauri
Art. 93 Provvedimenti per costruzioni pericolanti

Capo II° Prevenzione dai pericoli di incendio
Art. 94 Locali per la lavorazione di materiali combustibili
Art. 95 Impiego di strutture lignee
Art. 96 Preventivo nulla osta dei Vigili del Fuoco
Art. 97 Collaudo di competenza dei vigili del fuoco
Art. 98 Particolari prevenzioni cautelative
Art. 99 Uso di gas in contenitori

Capo III° Cautele da osservare nell'esecuzione dei lavori
Art. 100 Opere provvisionali
Art. 101 Scavi e demolizioni
Art. 102 Movimento ed accumulo dei materiali
Art. 102/bis Misure preventive e protettive per manutenzioni in quota


TITOLO V° - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
Art. 103 Misure di salvaguardia
Art. 104 Deroghe
Art. 105 Sanzioni
Art. 106 Entrata in vigore del presente regolamenti
Art. 107 Norme abrogate