Regione Veneto

Progetto "Una scelta in Comune" per la donazione di organi e tessuti

Ultima modifica 26 gennaio 2017

Il Comune di Fiesso d'Artico aderisce al progetto "Una scelta in Comune", che intende informare i cittadini sulla possibilità di esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti.
L'espressione della volontà sulla donazione è facoltativa e può essere dichiarata con una delle modalità previste dalla legge, presso:

le Associazioni di donatori (solo consenso);

le Aziende sanitarie, le Aziende ospedaliere o gli ambulatori dei medici di medicina generale;

i Coordinamenti regionali per i trapianti;

i Comuni aderenti al progetto "Una scelta in Comune".

Per approfondimenti e per conoscere tutti gli aspetti legati alla donazione di organi e tessuti consultare i siti: 

Assenso sulla donazione presso il Comune di Fiesso d'Artico

I cittadini di Fiesso d'Artico maggiorenni possono esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d'identità. 

La manifestazione di volontà sulla donazione viene trasmessa dal Comune di Fiesso d'Artico al Sistema informativo trapianti, unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d'identità, al fine di consentire la consultazione da parte del Coordinamento regionale per i trapianti (Crt).

In caso di ripensamento, la nuova volontà di donare o meno dev'essere manifestata presso l'Azienda sanitaria, oppure al momento del successivo rinnovo della Carta d'identità elettronica.

Per informazioni: Ufficio Demografici-Stato Civile-Leva-Elettorale-Statistica