Regione Veneto

Scadenza per fare domanda al “Bonus Famiglia 2016”

Pubblicato il 1 ottobre 2016 • Sociale

15 Novembre 2016 ore 12,00: termine scadenza compilazione domanda via web per “Bonus Famiglia 2016” accedendo al sito della Regione Veneto: https://salute.regione.veneto.it/web/sociale.

La Regione Veneto con DGR n. 1250 dell’ 1.08.2016 ha approvato un programma di interventi economici straordinari a sostegno delle famiglie numerose volto ad offrire un supporto economico una tantum, denominato "Bonus Famiglia". E’ un contributo a carattere straordinario rivolto alle famiglie numerose con quattro o più figli o con parti trigemellari. Il cittadino richiedente dovrà, a partire dal giorno 03/10/2016 e fino alle ore 12 del giorno 15/11/2016: • compilare ed inviare, via web, la “DOMANDA DEL BONUS FAMIGLIA”; • recarsi presso il Comune di residenza ed esibire i seguenti documenti: - numero identificativo della domanda ricevuto dalla procedura web; - copia fotostatica del documento d’identità in corso di validità; - attestazione ISEE in corso di validità; - copia della carta di soggiorno per ciascun membro il nucleo famigliare. Le Istruzioni sono indicate nel sito internet: https://salute.regione.veneto.it/web/sociale, nella parte riservata al richiedente.
 
Il contributo è rivolto alle Famiglie con parti trigemellari (per i parti trigemellari non è da considerarsi una data specifica per la nascita; i figli gemelli conviventi o non, devono essere di età inferiore o uguale ad anni 26 -.27 anni non compiuti- e a carico IRPEF) o con numero di figli pari o superiore a quattro (figli conviventi e non, di età inferiore o uguale ad anni 26- 27 anni non compiuti- e a carico IRPEF). 

Le famiglie con parti trigemellari, saranno destinatarie di un Buono  Famiglia pari ad € 900,00.

Le famiglie con numero di figli, pari o superiore a quattro , saranno destinatarie di un Buono pari ad € 125,00 a figlio: Es: una famiglia di 5 figli sarà destinataria di un contributo complessivo di € 625,00 (€125,00 x 5 figli).

Per accedere al contributo bisogna:

  1. essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato appartenente all’Unione Europea o rifugiato   politico, oppure qualora cittadino extracomunitario, essere in possesso del permesso di soggiorno CE per i soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno della durata non inferiore ad un anno. I componenti il nucleo famigliare (coniuge e figli) devono essere in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia; 
  2. essere residente nella Regione del Veneto;
  3. avere un indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) da  € 0 ad  € 25.000,00, calcolato ai sensi della normativa vigente (DPCM del 5/12/2013 n. 159).

La Regione una volta approvata la graduatoria regionale delle famiglie beneficiarie del Bonus Famiglia, determina la liquidazione dei relativi importi e pubblica il provvedimento sul sito internet: https://salute.regione.veneto.it/web/sociale.

Per visualizzare le direttivi regionali tocca la gaffetta degli allegati.

Direttive regonali bonus famiglia 2016

Allegato 94.00 KB formato pdf
Scarica