Regione Veneto

Servizio Assistenza Educativa Domiciliare

Ultima modifica 20 dicembre 2016

 Servizio di Assistenza Educativa Domiciliare per persone in età 0-18 anni

 

Dove

Ufficio Servizi Sociali (Assistenza Sociale)
Municipio

Piazza Marconi, 16 
30032 Fiesso D’Artico (VE)

Quando

Martedi’ dalle 10.00 alle 13.00, giovedì solo su appuntamento dalle 15.00 alle 17.30 

Contatti

Vania Gasparini

tel. 041.5137122

e-mail:   assistentesociale.minori@comune.fiessodartico.ve.it

Descrizione

Il  Servizio  di  Educativa  Domiciliare (SED) è un servizio  socio-assistenziale  fornito dal Comune  rivolto  a minori residenti  e  alle loro famiglie che necessitano di sostegno e/o supporto  nel  proprio ambiente di  vita attraverso interventi concreti forniti da operatori qualificati.

L’obiettivo di tale servizio è quello di fornire sostegno ai genitori che si trovano in temporanea difficoltà nello svolgimento delle funzioni educative con i figli; sostegno diretto al minore, attraverso l’accompagnamento nelle esperienze di crescita con rinforzo delle competenze individuali e sociali del minore stesso.

Le richieste sono raccolte nei limiti della disponibilità oraria del Servizio e previa valutazione da parte dell’Assistente Sociale.

Requisiti del richiedente

Le condizioni per l'ammissione al servizio sono le seguenti:

-          Essere residenti nel Comune di Fiesso D’Artico;

-          Temporanea difficoltà nella gestione delle funzioni genitoriali;

-          Necessità di rinforzo delle competenze individuali e sociali del minore

Modalità di richiesta

Presentazione di domanda scritta all' Ufficio Protocollo del Comune, utilizzando apposito modulo predisposto dai Servizi Sociali.

Documentazione da presentare

-          Domanda su apposito modulo

-     Attestazione ISEE per usufruire di una tariffa agevolata

-          Altra documentazione da concordarsi con l’operatore di riferimento, successivamente alla presentazione della  domanda.

Iter

Presentazione della domanda, solo dopo il colloquio con l’Assistente Sociale;

Istruttoria da parte del servizio sociale professionale:

Predisposizione del progetto individualizzato;

Eventuale inserimento in lista d’attesa per l’accesso al servizio;

Stipula del contratto;

Erogazione del servizio;

Invio rendicontazione all'utente per il pagamento del concorso alla spesa.

 Tempi

Risposta all’istanza del cittadino entro 30 gg. dal ricevimento della stessa.

Contribuzione a carico del cittadino

Il servizio per l’anno 2016 è gratuito in base alla Delibera di G.C. n° 89 del 24.12.2015.

Note

In caso di disdetta occorre dare comunicazione scritta ai Servizi Sociali.

Normativa di riferimento

L.R. 55 del 15.12.1982 "Norme per l'esercizio delle funzioni in materia di assistenza sociale"
Piano Socio sanitario regionale
L.328/2000 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali";

Regolamento in materia di servizi sociali e scolastici approvato con deliberazione del C.C. n. 36 del 29.10.2015.

Modulistica

I moduli sono disponibili presso l’Uffisio Servizi Sociali (Assistenza Sociale).

Reclami, ricorsi e opposizioni

In conformità a quanto disposto dall’art. 3, comma 4 della L. 241/90 verso il provvedimento di non concessione è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di Venezia nel termine di 60 giorni dal ricevimento della comunicazione (Legge 06.12.1971 n. 1034 e successive modificazioni), ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nel termine di 120 gg. dal ricevimento della comunicazione (D.P.R. 24.11.1971, n. 1199). 

 

REGOLAMENTI

Regolamento in materia di servizi sociali e servizi scolastici

MODULISTICA E INFORMATIVE

Modulo di richiesta Servizio di educativa Domiciliare

Modulo di richiesta Disdetta Servizio di Educativa Domiciliare

 


Settore SocioCulturale 

Responsabile del Settore SocioCulturale: Dott.ssa Elena Bolgan

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Elena Bolgan