Regione Veneto

Richiesta attestazione di soggiorno permanente e di regolarità di soggiorno

Ultima modifica 11 giugno 2017

Rilascio attestazioni di soggiorno permanente e della regolarità di soggiorno dei cittadini appartenenti all’Unione Europea.

 

Ufficio di riferimento

Ufficio Demografici

Indirizzo: Municipio

Piazza Marconi, 16
30032 – Fiesso d’Artico (Ve)

 

Orario di ricevimento

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Martedì e Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.45

 

Contatti

- Roberta Boscaro (Ufficiale d’Anagrafe)

tel. 041.5137130

e-mail: demografici.elettorale@comune.fiessodartico.ve.it

 

- Sondra Brusegan (Ufficiale d’Anagrafe)

tel. 041.5137118

e-mail: urp2@comune.fiessodartico.ve.it

 

Descrizione

Il Decreto Legislativo 6 febbraio 2007, n. 30, ha abrogato la carta di soggiorno per i cittadini comunitari o equiparati. A partire dall'11 aprile 2007, è competenza del Comune provvedere al rilascio delle attestazioni di soggiorno permanente e della regolarità di soggiorno dei cittadini appartenenti all’Unione Europea.

L'attestazione di soggiorno permanente o di regolare soggiorno può essere richiesta dal cittadino comunitario residente a seguito del soggiorno regolare e continuativo in Italia per cinque anni.

Ai fini del calcolo dei cinque anni, va considerato anche il periodo di soggiorno regolare precedente l'entrata in vigore del Decreto Legislativo 6 febbraio 2007, n. 30.

La continuità di soggiorno non viene interrotta da:

- assenze che non superino complessivamente sei mesi l'anno;

- assenze di durata superiore a sei mesi per l'assolvimento degli obblighi militari;

- assenze fino a dodici mesi consecutivi per motivi rilevanti, quali la gravidanza e la maternità, malattie gravi, studi o formazione professionale o distacco per motivi di lavoro in un altro Stato membro o in un Paese terzo.

Il diritto di soggiorno permanente si perde, invece, in ogni caso a seguito di assenze dal territorio nazionale di durata superiore a due anni consecutivi.

 

Requisiti

Essere cittadino appartenente all’Unione Europea residente nel Comune di Fiesso d’Artico ed aver soggiornato regolarmente e in modo continuativo per cinque anni in Italia per l’attestazione di soggiorno permanente, oppure essere stato residente nel Comune di Fiesso d’Artico per un periodo per l’attestazione di regolarità di soggiorno.

 

Modalità richiesta

La richiesta deve essere presentata presso gli sportelli di front-office dell'Ufficio Demografici del Comune di Fiesso d’Artico, unitamente a:

Permesso o carta di soggiorno precedenti, se in possesso;

Solo per l’attestazione di soggiorno permanente, attestato di regolare soggiorno, nel caso in precedenza il cittadino sia stato residente in altro Comune;

N. 2 marche da bollo da € 16,00 ciascuna (una per la domanda e una per l’attestato).

E' possibile richiedere l’attestazione per posta con le seguenti modalità:

inviare la richiesta, compilando l’apposito modulo, debitamente sottoscritto;

allegare inoltre la copia fotostatica di un documento d'identità valido del sottoscrittore;

allegare, se in possesso, copia del permesso o carta di soggiorno precedenti e, solo per l’attestazione di soggiorno permanente, copia dell’eventuale attestato di regolare soggiorno;

allegare anche una busta preaffrancata per la spedizione dell’attestazione, con l'indicazione dell'indirizzo;

allegare n. 2 marche da bollo da € 16,00 ciascuna (una per la domanda e una per l’attestato).

E’ inoltre possibile richiedere l’attestazione via fax o posta elettronica, con ritiro della stessa presso lo sportello di front-office dell’Ufficio Demografici del Comune di Fiesso d’Artico: inviare il relativo modulo debitamente compilato, allegando copia di un valido documento di riconoscimento del richiedente.

 

Modulistica

Modulo richiesta attestazione di soggiorno permanente e di regolarità di soggiorno

 

Iter amministrativo

Presentazione o invio richiesta di attestazione di soggiorno permanente o di regolare soggiorno scritta;

Verifica dei requisiti da parte dell’addetto incaricato;

Rilascio attestazione di soggiorno permanente o di regolare soggiorno.

 

Tempi

Se la documentazione allegata alla richiesta è completa, l’attestazione è rilasciata immediatamente. Se la richiesta arriva per posta e la documentazione allegata è completa, l’attestazione è rilasciata entro un tempo massimo di 30 giorni.

 

Costi

N. 2 marche da bollo da € 16,00

 

Normativa di riferimento

D.Lgs. n. 30 del 06/02/2007 - Attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri

Direttiva Unione Europea n. 2004/38/CE

 

Settore Economico-Amministrativo

Responsabile del Settore Economico-Amministrativo: Dott.ssa Cogno Alessandra

Responsabile del Procedimento: Ufficiale d’Anagrafe