Regione Veneto

Interventi Economici ad integrazione del reddito

Ultima modifica 1 dicembre 2016

Dove

Ufficio Servizi Sociali

(Assistenza Sociale)
Municipio

Piazza Marconi,16 
30032 – Fiesso D’Artico (VE)

Quando

Martedì dalle 10.00 alle 13.00

Giovedì su appuntamento

Francesca Cappellato dalle  15.00 alle 17.30

Vania Gasparini dalle 15.00 alle 17.30

Contatti

 Francesca Cappellato

tel. 041.5137132

e-mail:  assistentesociale.anziani@comune.fiessodartico.ve.it

Vania Gasparini tel. 041.5137122

e-mail:  assistentesociale.minori@comune.fiessodartico.ve.it

Descrizione

E' un supporto economico a persone che risultino prive di mezzi di sostentamento sufficienti a soddisfare i bisogni vitali primari o comunque atto a garantire l'integrazione sociale degli individui in difficoltà.

E’ uno strumento di sostegno a categorie deboli, allo scopo di prevenire e/o rimuovere le cause di emarginazione sociale e di perseguire l'autonomia economica dei soggetti e delle famiglie destinatarie attraverso progetti personalizzati.

Forme di intervento: 

  • Contributi di Minimo Vitale;
  • Contributi Ordinari;
  • Contributi Straordinari.

Requisiti del richiedente

Per richiedere questo tipo di intervento occorre essere residenti nel Comune di Fiesso D’Artico.

Modalità di richiesta

L' interessato deve inoltrare, all'ufficio Protocollo del Comune, una domanda, su apposito modulo predisposto dai Servizi Sociali.

Documentazione da presentare

- attestazione ISEE in corso di validità;

- ogni altra documentazione utile a definire la situazione economica (da concordare successivamente con l’operatore).

Iter

  • inoltro della domanda scritta;
  • istruttoria amministrativa a cura del Servizio Sociale Professionale;
  • eventuale predisposizione di un progetto personalizzato;
  • eventuale erogazione del contributo economico.

Tempi

Entro 45 giorni dalla data di protocollo della domanda, viene comunicato al richiedente l’accettazione o il diniego e, se accolta, viene predisposto il progetto con stipula del contratto sociale.

Note

La valutazione della richiesta di contributo economico compete esclusivamente all'operatore incaricato del Servizio Sociale Professionale in base al Regolamento Comunale vigente.

Normativa di riferimento

L. 8.11.2000 n.328 Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali;
Regolamento comunale vigente: “Regolamento in materia di Servizi Sociali e Servizi Scolastici “ approvato con D.C.C. n. 36 del 29.10.2015).

Modulo richiesta di integrazione economica

Allegato 131.00 KB formato pdf
Scarica

Regolamento in materia di servizi sociali e servizi scolastici

Allegato 238.00 KB formato pdf
Scarica