Regione Veneto

Inserimento Minori in Centri di Servizio

Ultima modifica 20 dicembre 2016

Inserimento in Centri di Servizio residenziali e semiresidenziali per minori le cui condizioni non permettano la permanenza a domicilio

 

Dove

Ufficio Servizi Sociali

(Assistenza Sociale)
Municipio

Piazza Marconi,16 
30032 – Fiesso D’Artico (VE)

Quando

Martedì dalle 10.00 alle 13.00

Giovedì su appuntamento

dalle  15.00 alle 17.30

Contatti

 Vania Gasparini

tel. 041.5137122

e-mail:  assistentesociale.minori@comune.fiessodartico.ve.it

Descrizione

Qualora le condizioni familiari di una persona minorenne non permettano la sua permanenza a domicilio, è previsto l'inserimento in strutture di carattere residenziale o di carattere semi-residenziale;

L'accesso a queste strutture avviene con progetto definito in sede di UVMD.

Requisiti del richiedente

-  Condizioni tali da impedire la permanenza del soggetto a domicilio

-  Consenso da parte gli esercenti la potestà

-  Disposizioni da parte dell’Autorità Giudiziale

Modalità di richiesta/ Documentazione da presentare

Da concordarsi successivamente al colloquio con l'Assistente Sociale.

Iter

Inoltro della documentazione;

Istruttoria a cura del Servizio Sociale Professionale;

 Eventuale attivazione dell' Unità Valutativa Multi Dimensionale (UVMD) con predisposizione del progetto di ricovero;

Restituzione dell'esito dell'UVMD da parte del distretto sociosanitario

Inserimento del minore in struttura

Tempi

Risposta all'istanza del cittadino entro 60 gg. dalla presentazione della documentazione completa.

 Contribuzione a carico del cittadino

-          Totale carico.

-          Per casi di indigenza vedi la sezione "Benefici economici” scheda “Integrazione retta minori in Centri di servizio".

Normativa di riferimento

- Linee di indirizzo regionali per la definizione delle attività dell'Unità Multidimensionale Distrettuale (U.V.M.D.);

 - Delibera del direttore generale Aulss 13 n. 48 del 26/01/2009 Regolamento per la disciplina delle attività     dell'Unità Multidimensionale Distrettuale (U.V.M.D.);

 - Regolamento in materia di servizi sociali e scolastici approvato con deliberazione del C.C. n. 36 del   29.10.2015;

 - Piani di Zona: Accordi Comuni – ULSS.

Modulistica

Disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali (Assistenza Sociale)

 Reclami, ricorsi e opposizioni

In conformità a quanto disposto dall’art. 3, comma 4 della L. 241/90 verso il provvedimento di non concessione è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di Venezia nel termine di 60 giorni dal ricevimento della comunicazione (Legge 06.12.1971 n. 1034 e successive modificazioni), ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nel termine di 120 gg. dal ricevimento della comunicazione (D.P.R. 24.11.1971, n. 1199).

 

REGOLAMENTI

Regolamento in materia di servizi sociali e scolastici

MODULISTICA E INFORMATIVE

 

Settore SocioCulturale

Responsabile del Settore SocioCulturale: Dott.ssa Elena Bolgan

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Elena Bolgan