Regione Veneto

Forme di sostegno economico ad associazioni senza finalità di lucro

Ultima modifica 20 dicembre 2016

Rientrano in questa fattispecie i finanziamenti e i benefici occasionali o continuativi diretti a favorire iniziative ed attività di associazioni senza finalità di lucro nei seguenti settori di intervento:

impegno civile, tutela e promozione dei diritti umani;

attività sociali

attività culturali e scientifiche;

attività educative, sportive e ricreative;

attività turistiche

tutela ambientale

attività scolastiche

 

Dove

Ufficio Pubblica Istruzione

Municipio,Piazza Marconi, 16 

30032 Fiesso D’Artico (VE)

Quando

Lunedì e Giovedì dalle 10.00 alle 13.00

Martedì dalle 15.00 alle 17.45

Contatti

Edi Terren

tel. 041.5137121

e-mail:istruzione.sport@comune.fiessodartico.ve.it

Informativa

Nei procedimenti finalizzati al sostegno economico alle iniziative/attività dei soggetti terzi senza scopo di lucro, il Comune opera, sulla base della normativa in materia e nei limiti dello stanziamento di bilancio, secondo le seguenti modalità:

Contributi su base annua. Per le sole associazioni iscritte al Registro comunale delle associazioni. La domanda va presentata utilizzando la modulistica allegata agli appositi Bandi che vengono pubblicati entro 30 giorni dall’approvazione del Bilancio comunale annuale per le associazioni culturali e sociali ed entro il mese di settembre per le associazioni sportive, secondo le modalità previste dal Regolamento per la disciplina di benefici vari a soggetti pubblici o privati senza finalità di lucro - sezioni terza e quarta -

Nei procedimenti finalizzati al sostegno economico alle iniziative/attività che verranno svolte nell’arco dell’anno da parte delle sole associazioni iscritte al Registro comunale il Comune opera secondo le seguenti modalità:

 

Contributi su base annua per Associazioni Culturali e Sociali: i criteri per l’assegnazione dei contributi sono fissati dal Regolamento agli articoli 9 e 10.

Contributi su base annua per Associazioni Sportive: i criteri per l’assegnazione dei contributi sono fissati dal presente Regolamento agli articoli 12 e 13.

 

Contributi per singole attività. La domanda è proponibile anche da soggetti non iscritti al Registro comunale almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’attività secondo le modalità del Regolamento.

 

Modalità

I soggetti che intendono chiedere il contributo su base annua devono presentare apposita domanda secondo le modalità previste dal Regolamento per la disciplina di benefici vari a soggetti pubblici o privati senza finalità di lucro - sezioni terza e quarta -. La domanda va redatta sull’apposito modulo allegato ai Bandi per la concessione di contributi a sostegno dell’attività delle Associazioni che annualmente il Comune pubblica a seguito dell’approvazione del Bilancio.

Le domande volte ad ottenere contributi per singole attività vanno redatte secondo il modulo allegato.

Modulistica

Contributi su base annua: la modulistica viene allegata ai bandi per la concessione di contributi a sostegno dell’attività delle Associazioni.

Contributi per singole attività: modulo per richiesta

Settore SocioCulturale

Responsabile del Settore SocioCulturale: Dott.ssa Elena Bolgan

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Elena Bolgan